Fujitsu chiude produzione testine per dischi rigidi

martedì 27 gennaio 2009 09:58
 

TOKYO (Reuters) - La giapponese Fujitsu ha annunciato oggi che interromperà l'attività di produzione di testine per i dischi rigidi a fine marzo, registrando col ritiro una perdita di 56 milioni di dollari.

Fujitsu ha effettuato colloqui con Toshiba per cedere la sua attività in perdita di produzione di drive per hard disk (dischi rigidi) ma un giornale ha scritto che il suo impianto di Nagano nel Giappone centrale ne è stato escluso.

Le testine sono componenti essenziali dei dischi rigidi. Un portavoce di Fujitsu ha detto che la società sta ancora discutendo con diversi interlocutori del futuro delle sue attività negli hard disk. La società ha anche detto che l'impianto di Nagano, circa 360 dipendenti, resterà attivo nella produzione di circuiti stampati per server e attrezzature per le telecomunicazioni.

L'anno scorso, il settore delle testine Hdd ha registrato una perdita di diversi miliardi di yen, ha detto il portavoce.

 
<p>Fujitsu chiude produzione testine per dischi rigidi. Nell'immagine alcuni hard disk. REUTERS/Yuriko Nakao</p>