Digitale, Confalonieri: Mediaset e Rai faranno concorrenza a Sky

mercoledì 21 gennaio 2009 10:45
 

ROMA (Reuters) - Con la creazione della piattaforma satellitare comune Tivù, Rai [RAI.UL] e Mediaset si pongono come concorrenti alla tv satellitare a pagamento Sky del gruppo Murdoch.

"Guerra è una parola grossa. E' concorrenza e la concorrenza è il sale dell'economia", ha dichiarato ai giornalisti il presidente di Mediaset Fedele Confalonieri a margine della Quarta conferenza nazionale sul digitale terrestre.

L'iniziativa mira a ritrasmettere il segnale digitale terrestre nelle zone in cui ci sono buchi nella copertura.

Il capitale di Tivù è diviso in parti uguali fra Rai e Mediaset, il 48% ciascuno. Il restante 4% sara riservato a Telecom Media.

Ieri Giancarlo Leone, ad di Rai Cinema, ha detto che la Rai, per gli obblighi di servizio pubblico, non "abbandonerà le trasmissioni in chiaro sulla piattaforma Sky".

Alla domanda quale sarà la strategia di Mediaset su questo punto Confalonieri ha risposto: "Vedremo. Queste sono cose che sanno meglio di me i tecnici".

 
<p>Il presidente di Mediaset Fedele Confalonieri. REUTERS/Tony Gentile</p>