Apple vende prodotti di seconda mano scontati in Cina

martedì 20 gennaio 2009 08:36
 

PECHINO (Reuters) - Apple ha annunciato oggi il lancio di una vendita online di prodotti di seconda mano col suo marchio in Cina, con sconti fino al 22%.

Si tratta di prodotti venduti in precedenza e restituiti ad Apple e che sono stati sottoposti a test di qualità, come spiega la società sul suo sito web.

I prodotti disponibili sul sito web cinese di Apple vanno dai 308 yuan (44 dollari) per un iPod shuffle a un computer iMac che costa oltre 14.000 yuan (2.047 dollari).

"Abbiamo dato il via alla campagna alla fine dell'anno scorso", ha spiegato Huang Yuna, portavoce della Apple in Cina, senza precisare il numero esatto di prodotti disponibili.

Apple ha introdotto da anni modalità analoghe in altri Paesi, inclusi Stati Uniti, Gran Bretagna e Giappone, ma il settore degli articoli di seconda mano rappresenta solo una piccola parte delle sue vendite complessive.

 
<p>Partecipanti al Macworld Convention and Expo 2009 a San Francisco esaminano il nuovo MacBook della Apple. REUTERS/Robert Galbraith</p>