Nokia valuta positivamente nuovo servizio di email su telefonini

lunedì 19 gennaio 2009 17:35
 

HELSINKI (Reuters) - Nokia sta verificando un buon riscontro per il suo nuovo servizio di messaggeria, ultima sfida del numero uno al mondo dei telefonini al dominio del produttore di Blackberry Research in Motion (Rim) nel campo delle email sui portatili. Lo ha detto oggi a Reuters un manager Nokia.

RIM ha creato il mercato per la posta elettronica aziendale sui telefonini in cui ha una posizione dominante che ha difeso dai tentativi di Nokia di irrompere sul mercato.

Tuttavia, "chiaramente, le cose stanno andando nella direzione del mercato dei consumatori ed è dove Nokia ha la sua forza", ha detto a Reuters Tom Furlong, capo dei servizi messaggeria di Nokia.

RIM si è concentrata in ritardo sullo sviluppo della sua offerta per consumatori.

Nokia, che controlla il 40% del mercato dei cellulari, ha aperto il mese scorso la sua offerta Ovi email, mirata a quanti usano la mail per la prima volta, ed un servizio di messaggeria che consente agli utenti di combinare diverse email in un telefonino.

"Il servizio è attivo, la gente lo sta utilizzando, abbiamo un buon seguito e buoni riscontri", ha detto Furlong, aggiungendo che l'azienda prevede di annunciare nel giro di pochi mesi i suoi accordi di condivisione degli utili con operatori per i servizi di messaggeria.

"Col servizio messaggeria Nokia, stiamo inseguendo i consumatori, non seguiamo testa a testa la mail aziendale. Stiamo cercando di fornire la mail sul telefonino alle masse, masse di persone in tutto il mondo", ha aggiunto.

 
<p>Un cellulare Nokia N97. REUTERS/Brendan McDermid</p>