Usa, AD Symantec possibile candidato a segretario Commercio

giovedì 15 gennaio 2009 18:57
 

WASHINGTON (Reuters) - John Thompson, presidente e AD della società numero uno al mondo per la produzione di software di sicurezza, è uno dei due candidati presi in considerazione per il ruolo di segretario al Commercio della nuova amministrazione Usa, l'ultimo posto ancora vacante nella rosa dei ministri del presidente eletto Barack Obama.

Lo ha riferito una fonte vicina al team di transizione del prossimo capo della Casa Bianca.

Thompson è presidente e amministratore delegato di Symantec, azienda nota al grande pubblico per il pacchetto software di sicurezza Norton.

Il portavoce della società Chris Payden ha detto solo di essere al corrente di alcuni colloqui tra Thompson e il team di transizione di Obama, ma di non sapere se l'AD sia stato preso in considerazione per un posizione al governo.

"Non ho alcuna informazione da dare", ha detto Payden, aggiungendo che Thompson ha sempre voluto mantenere le sue attività politiche separate dagli affari della compagnia. Il portavoce ha rivelato tuttavia che l'AD si è recato a Washington la scorsa settimana.

 
<p>John Thompson, presidente e AD della societ&agrave; Symantec. REUTERS/Michael Tweed SSM</p>