Yahoo, nuovo AD si sente di andare avanti con ricerca web

giovedì 15 gennaio 2009 14:43
 

(Reuters) - Carol Bartz, nuovo amministratore delegato di Yahoo, ha detto ieri ai suoi dipendenti che il suo istinto le suggerisce di andare avanti nel settore dell'attività di motore di ricerca sul web della società, ha riportato l'agenzia di stampa Dow Jones.

Ma Bartz ha anche detto al suo staff che ha bisogno di valutare meglio i pro e i contro che la vendita di questa attività comporterebbe e che nelle ultime 24 ore ha parlato con l'AD di Microsoft, ha precisato Dow Jones citando una fonte di Yahoo.

Per ora Reuters non ha potuto raggiungere Yahoo per un commento.

La nomina di Bartz, confermata ieri, permetterà alla compagnia internet di prendere decisioni sulle questioni più importanti, tra cui la vendita o il raggiungimento di un accordo con Microsoft, secondo quanto riferito ieri da alcuni esperti.

Sotto la guida dell'AD precedente e co-fondatore Jerry Yang, Yahoo aveva rifiutato circa un anno fa l'offerta da 47.5 miliardi di dollari di Microsoft per l'acquisto della compagnia. Yang, che aveva successivamente preso in considerazione una partnership alternativa con Google per le inserzioni pubblicitarie legate alla ricerca sul web, interrotta sotto la pressione delle autorità garanti degli Stati Uniti, ha deciso di dare le dimissioni a novembre.

Bartz, ex presidente di Autodesk, non ha svelato dettagli sulla sua conversazione con Ballmer, riporta Dow Jones.

 
<p>Yahoo, nuovo AD si sente di andare avanti con ricerca web. REUTERS/Brendan McDermid</p>