Informatica, Wsj: Microsoft pronta a drastici licenziamenti

giovedì 15 gennaio 2009 09:04
 

SAN FRANCISCO (Reuters) - Microsoft sta considerando drastici tagli di personale in varie divisioni, ma i potenziali licenziamenti sarebbero molti meno dei 15.000 ipotizzati dalla stampa nelle ultime settimane.

Lo sostiene nel proprio sito il Wall Street Journal, citando fonti vicine alla società.

I piani, secondo quanto riporta il giornale, non sono ancora definitivi - e il colosso dell'informatica potrebbe anche trovare in extremis una soluzione diversa, per ridurre i costi.

Un portavoce di Microsoft preferisce non commentare.

Le misure potrebbero essere annunciate in occasione della trimestrale, la prossima settimana.

 
<p>Il logo di Microsoft, immagine d'archivio. REUTERS/Rick Wilking (UNITED STATES)</p>