Offerta del "miglior lavoro al mondo" manda in tilt il sito web

mercoledì 14 gennaio 2009 12:29
 

SYDNEY (Reuters) - La possibilità di diventare il curatore di una piccola isola tropicale dell'Australia ha suscitato un tale interesse in tutto il mondo che la massa di moduli dei candidati ha fatto crollare il sito web che aveva lanciato l'offerta.

Il lavoro, con un salario di 105.000 dollari, richiede di trascorrere sei mesi sull'isola di Hamilton della Grande Barriera Corallina. Le candidature sono state centinaia di migliaia.

Un funzionario dello stato del Queensland, che ha offerto l'incarico, ha detto che la posizione era stata creata come antidoto alla crisi economica globale ed è stata pubblicizzat in 18 Paesi tra cui Usa e Cina.

I media locali hanno riferito che tecnici si sono messi al lavoro per riparare il sito web www.islandreefjob.com, dopo che era rimasto bloccato per diverse ore dalla massa di offerte ed alcune sezioni ancora non funzionano.

I compiti di quello che è stato definito "il miglior lavoro del mondo" comprendono l'alimentazione di pesci dell'oceano, la pulizia di una piscina e la raccolta delle posta che arriva per via aerea.

Il candidato prescelto dovrà effettuare immersioni col boccaglio e con le bombole ed escursioni in almeno 25 altre isolette vicine. Alloggiato in una lussuosa casa con tre stanze.

Il lavoro inizia a luglio, non sono richieste esperienza nè limiti d'età.

 
<p>Immagine d'archivio. EDITORIAL USE ONLY REUTERS/HO/Great Barrier Reef National Park Authority DG/RCS</p>