Compagnie hi-tech pronte a 2009 difficile presentano novità

lunedì 12 gennaio 2009 12:59
 

di Kiyoshi Takenaka

LAS VEGAS (Reuters) - Le maggiori compagnie di tecnologia si sono riunite a Las Vegas per presentare le loro ultime innovazioni dell'elettronica da consumo, ma nonostante le grandi quantità di tv, computer, telefoni, macchine fotografiche e altri gadget in mostra, è risultato chiaro che per il settore sarà un anno molto duro.

Mentre le note positive al Consumer Electronics Show erano poche -- come i mini-laptop a basso costo, noti come netbook -- quello che è emerso è stato uno scenario di piani di investimento ridotti, altri tagli di posti di lavoro e crescita stagnante senza segnali di miglioramento.

La crisi economica globale è arrivata in un momento in cui la crescita degli schermi piatti e macchine fotografiche digitali, che avevano guidato l'espansione del settore negli ultimi anni, aveva già iniziato a perdere slancio.

Questo ha lasciato le aziende di tecnologia senza prodotti su cui puntare.

Alla domanda su quando si pensa che il settore dell'elettronica si riprenderà dalla crisi, Shutoku Watanabe, vice presidente del gruppo Hitachi Ltd ha risposto: "Speravo che me lo poteste dire voi".

"Credo che faremmo bene a prepararci psicologicamente ad altri due anni di crisi", ha detto a Reuters in un'intervista, aggiungendo che Hitachi non raggiungerà probabilmente il suo obiettivo di vendite di televisori Lcd.

Secondo le stime della società di ricerca Idc, Gartner e DisplaySearch, i mercati globali di Pc, microchip e schermi piatti subiranno una contrazione nel 2009 per il rallentamento delle spese di consumatori e compagnie a causa della prolungata crisi economica.

"Non penso che ci sia nessun prodotto in grado di aiutarci a uscire da questa situazione", ha detto l'analista Chris Crotty, di DisplaySearch, che ha partecipato allo show terminato ieri, durante il quale le compagnie hi-tech da Microsoft a Palm hanno presentato i loro prodotti più nuovi e le loro strategie.   Continua...

 
<p>Una modella mostra un netbook Asus. REUTERS/Arko Datta (INDIA)</p>