Videogame,i giochi da tavola come il Monopoli diventano digitali

venerdì 9 gennaio 2009 13:16
 

di John Gaudiosi

LAS VEGAS (Reuters) -Giochi da tavolo classici come Monopoli diventano virtuali grazie ad una collaborazione tra Electronic Arts e Hasbro, mentre tutti i componenti della famiglia, dai bambini ai nonni, diventano giocatori.

Giochi come "Monopoli", "Battaglia navale" e "Boggle" sono entrati nel mondo digitale grazie a Ea, che usa il Consumer Electronics Show (Ces) come vetrina per presentare le novità in uscita questa primavera, destinate al fiorente mercato dei giochi.

Chi vuole sentirsi più ecologico ad esempio, può risparmiare carta giocando a "Trivial Pursuit" su Wii, Xbox 360 e PlayStation 3.

Dopo aver lanciato "Hasbro family game night" su Wii e PS2 l'autunno scorso, Ea offre ora tutti i giochi anche su Xbox Live Arcade.

I giochi si possono acquistare separatamente o in pacchetti che comprendono "Scarabeo", "Connect Four", "Boggle", "Yahtzee", "Battaglia Navale", "Sorry!" e "Sorry! Sliders".

Ma nonostante la grande quantità di giochi da tavolo che recentemente stanno diventando digitali, Hasbro non intende perdere il suo importante mercato di giochi di società.

"Non credo che si potrà mai rimpiazzare l'esperienza di tirare fuori la scatola di Monopoli e giocarci davanti al camino con la propria famiglia durante le vacanze", ha detto Chip Lange, vice presidente e direttore generale di Ea Hasbro.

Al contrario, Lange prevede che i videogame come "Scarabeo" e "Yahtzee" daranno nuova vita ai distributori, grazie alla connessione online che permetterà alle famiglie di giocare insieme in tutto il Paese.

Il mondo virtuale rende inoltre possibili nuove opzioni di gioco, come una partita rapida di "Monopoli" di soli 30 minuti, ha spiegato Lange.

 
<p>Un Monopoli in versione gigante REUTERS/Ray Stubblebine/Hasbro/Handout</p>