Gran Bretagna, spesa online aumenta del 16% a novembre

martedì 16 dicembre 2008 10:15
 

LONDRA (Reuters) - Il mese scorso gli abitanti della Gran Bretagna hanno speso il 16% in più per gli acquisti online rispetto allo stesso mese di un anno fa, in un dato che indica che i rivenditori sul Web continuano a fare meglio delle tradizionali catene di negozi nel periodo di crisi economica.

E' quanto ha rivelato oggi un rapporto, senza fornire la quantità complessiva di denaro spesa online.

Secondo l'indice realizzato da Imrg Capgemini, le vendite hanno registrato un rialzo del 26% su ottobre, guidate dalla forte domanda per accessori, regali e bevande alcoliche.

"Il clima natalizio è dalla nostra", ha commentato in una nota Mike Petevinos, di Capgemini Gran Bretagna.

"L'attuale situazione sta spingendo i consumatori a scegliere Internet perché (è uno strumento che) li aiuta a prendere decisioni più ponderate e acquisti più consapevoli".