Iva su Sky, Berlusconi contro Murdoch: ha privilegi, monopolista

venerdì 12 dicembre 2008 09:55
 

BRUXELLES (Reuters) - La Sky Tv Italia di Rupert Murdoch ha già "qualche privilegio" nel nostro Paese ed il suo proprietario porta all'estero i soldi che guadagna in Italia, quindi non ha diritto di protestare per l'innalzamento dell'Iva dal 10 al 20% deciso dal governo con il decreto anti crisi.

Lo ha detto il presidente del Consiglio Silvio Berlusconi parlando questa notte ad un gruppo di giovani del Ppe che lo hanno accolto nel suo albergo al rientro dai lavori del Consiglio Ue.

"Non c'è nobiltà d'animo in questa sinistra che mi ha accusato di voler privilegiare Mediaset, quella sull'Iva non è stata un'operazione contro un avversario", ha inizialmente detto Berlusconi ai giovani.

Il Cavaliere ha poi parlato direttamente del proprietario di Sky, Murdoch, dicendo di lui che "è un monopolista del satellite, acquista film senza concorrenza mentre Rai, La7 e Mediaset sono costretti a farsi battaglia, Sky non ha alcun limite sulla pubblicità sulle sue reti e non ha l'obbligo di reinvenstire parte degli utili. Sky è un gruppo posseduto da un cittadino straniero che si porta via tutti i soldi. Mi sembra che ha ancora qualche privilegio... non dovrebbe essere contento, ma supercontento".

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano

 
<p>Il magnate Rupert Murdoch REUTERS/Lucas Jackson</p>