Pc, Lenovo in cerca di investimento o acquisizione nel settore

giovedì 11 dicembre 2008 12:21
 

HONG KONG (Reuters) - All'indomani del fortissimo rialzo in borsa dei suoi titoli sull'ipotesi di un accordo di acquisizione, Lenovo Group, quarto produttore mondiale di personal computer, ha confermato oggi di essere impegnato in colloqui preliminari su un possibile investimento o su un'acquisizione.

Lenovo non ha indicato il nome della società a cui è interessata, e ha specificato che non sono ancora in corso negoziati formali.

Come i suoi rivali, Lenovo deve far fronte a una domanda in calo per i suoi pc mentre l'economia rallenta e i consumatori e le aziende tagliano le spese per la tecnologia. Ma l'azienda cinese può contare su una grande disponibilità cash, e ha fatto sapere di essere aperta ad acquisizioni, mentre si prevede che il settore dei pc sarà interessato da un processo di fusioni.

La stampa brasiliana ha scritto che sia Lenovo che Dell sarebbero interessate a Positivo Informatica, il più grande produttore di computer del paese sudamericano

Un altro possibile bersaglio è la joint venture del settore pc Fujitsu-Siemens.

 
<p>Alcune persone passano davanti ad un negozio di Lenovo, quarto produttore mondiale di personal computer. REUTERS/Gil Cohen Magen (CHINA)</p>