Hynix imporrà due settimane ferie non pagate per ridurre costi

domenica 7 dicembre 2008 17:09
 

SEUL (Reuters) - La sudcoreana Hynix Semiconductor ha annunciato oggi che farà fare ai propri dipendenti due settimane di ferie non pagate tra gennaio e aprile per ridurre i costi mentre le vendite calano e le perdite aumentano.

Per ridurre i costi del lavoro, Hynix ha annunciato di voler applicare due settimane di congedo non pagato, tagliare il numero dei dirigenti del 30%, tagliare il compenso dell'amministratore delegato del 30% e aprire un programma di pensionamento volontario.

La compagnia ha già chiesto ai propri azionisti fino a 678,1 milioni di dollari in nuovi finanziamenti, mentre l'industria globale dei chip di memoria affronta gli effetti della crisi economica.

Il secondo produttore di chip di memoria del mondo ha registrato una perdita netta di 1,65 trilioni di won (1,11 miliardi di dollari) nel periodo luglio-settembre, il suo peggiore risultato trimestrale in quasi otto anni.

 
<p>Una sede di Hynix Semiconductor a Seoul. REUTERS/Lee Jae-Won</p>