G8, Berlusconi: proporrò regolazione internazionale internet

mercoledì 3 dicembre 2008 13:39
 

ROMA (Reuters) - L'Italia, come presidente di turno del G8 nel 2009, proporrà una regolamentazione internazionale dei sistemi internet.

Lo ha annunciato il presidente del Consiglio, Silvio Berlusconi, che per la terza volta si accinge a ospitare gli otto grandi della terra.

"Il G8 ha già come compito proprio quello della regolazione dei mercati finanziari, per internet manca una valorizzazione internazionale. Credo che al prossimo G8 si possa portare sul tavolo la proposta di una regolamentazione del sistema internet", ha detto Berlusconi intervenendo ad una manifestazione di Poste italiane.

"Credo che ci possa essere questa prospettiva internazionale in cui noi possiamo portarci come avanguardia di queste nuove tecnologie che ormai sono il futuro del mondo".

 
<p>Il presidente del Consiglio Silvio Berlusconi. REUTERS/Nikola Solic (ITALY)</p>