Nuovi colloqui tra Microsoft e Yahoo su divisione online -stampa

domenica 30 novembre 2008 12:52
 

LONDRA (Reuters) - Microsoft ha avviato nuovi colloqui con Yahoo per l'acquisto della divisione che si occupa delle ricerche online della compagnia Internet per un importo di 20 miliardi di dollari, secondo quanto riferito da una notizia del quotidiano britannico Sunday Times.

La proposta in discussione -- secondo il quotidiano -- prevede una complessa transazione che vedrà il colosso americano del software sostenere una nuova squadra di manager per assumere il controllo di Yahoo, ma senza lanciare nuovamente un'offerta.

Microsoft lo scorso maggio ha ritirato la sua offerta da 47,5 miliardi di dollari per l'acquisizione di Yahoo dopo che il CEO di quest'ultima azienda, Jerry Yang, e il suo consiglio l'hanno respinta perché troppo bassa.

Nuove speculazioni sull'offerta hanno cominciato a circolare all'inizio del mese quando Yang ha annunciato le sue dimissioni.

Allora il CEO di Microsoft, Steve Ballmer, aveva escluso un'offerta, ma aveva anche detto di essere "aperto" a colloqui su un accordo per la divisione della ricerca di Yahoo.

 
<p>Nuovi colloqui tra Microsoft e Yahoo su divisione online -stampa. REUTERS/Brendan McDermid</p>