Google taglierà lavoratori a contratto, scrive Wsj

martedì 25 novembre 2008 18:05
 

(Reuters) - Google ridurrà in modo "significativo" il numero di lavoratori a contratto, ma al momento non prevede di tagliare posti di lavoro.

Lo scrive oggi il Wall Street Journal.

"Stiamo pensando da tempo, prima della fase acuta della crisi economica, di ridurre in modo significativo il numero dei lavoratori a cotnratto", ha detto la portavoce Jane Paper al quotidiano.

Il gigante della ricerca su Internet non ha precisato quanti lavoratori a contratto taglierà, né detto con quale tempistica procederà in questa direzione.

Google ha chiuso il terzo trimestre con 20.123 dipendenti e circa 10.000 contractor, secondo il giornale. La società non è stata raggiungibile da Reuters per un commento.