National Geographic esordisce nei videogame

martedì 18 novembre 2008 11:38
 

LOS ANGELES (Reuters) - Il National Geographic sta per esordire nel campo dei videogiochi. Secondo quanto riferito online dal periodico Hollywood Reporter, la divisione National Geographic Ventures, settore a profitto della nonprofit National Geographic Society , annuncerà oggi la nascita di National Geographic Games.

Il primo gioco realizzato, "Herod's Lost Tomb," è stato prodotto in casa ed è un gioco gratuito scaricabile per pc, Mac e iPhone.

Dopo questo, National Geographic produrrà giochi per Wii di Nintendo, PlayStation3 di Sony e apparecchi portatili.

Alcuni saranno realizzati in proprio, altri con partnership, come "National Geographic Panda" da Namco Bandai e "National Geographic: Africa" da Sony.

Chris Mate, in passato dirigente di Take-Two Interactive Software e Bethesda Softworks, è stato nominato general manager di Ngg, che si prevede realizzerà giochi che approfondiscano i suoi temi di conoscenza geografica.