DivX fa causa a Yahoo per accordo su pubblicità

martedì 18 novembre 2008 11:07
 

NEW YORK (Reuters) - Il produttore del software DivX - un formato video compresso - ha annunciato di aver citato in giudizio Yahoo per la decisione di porre fine anticipatamente a un contratto pubblicitario di due anni.

Secondo DivX, la mossa di Yahoo danneggerebbe i suoi risultati economici sia per quest'anno che per il prossimo.

La citazione è stata presentata alla Corte Superiore della California, nella contea di Santa Clara, con la richiesta di risarcimento danni per la rottura dell'accordo, che era stato annunciato nel settembre 2007.

"La decisione di rompere (il contratto) è ingiustificata dato il pieno rispetto di DivX degli obblighi previsti dall'accordo", ha detto l'amministratore delegato di DivX Kevin Hell.

Yahoo afferma che sta lavorando con DivX per rivedere l'accordo, ma che le due società non sono ancora riuscite a trovare una soluzione amichevole.

"Yahoo è delusa dalla decisione di DivX di condurre un'azione legale piuttosto che rinegoziare quest'accordo", ha detto un portavoce della Internet company. "Intendiamo difenderci con vigore in aula, ma ci riserviamo ulteriori commenti per quando avremo visto l'atto di citazione in giudizio".

 
<p>Un uomo passa sotto il logo di Yahoo. REUTERS/Albert Gea (SPAIN)</p>