Microsoft vuole "rubare" accordo con Verizon a Google, dice Wsj

venerdì 7 novembre 2008 15:54
 

(Reuters) - Microsoft, facendosi forte dei problemi di Google con l'antitrust Usa che hanno portato all'annullamento dell'accordo pubblicitario con Yahoo, sta lavorando per sottrarre al rivale un accordo con Verizon Wireless, scrive il quotidiano finanziario Wall Street Journal.

Microsoft ha attirato l'attenzione dell'operatore di telefonia mobile offrendo un accordo più favorevole per collocare il proprio servizio di ricerca e la relativa pubblicità sui telefoni Verizon, scrive il giornale.

Microsoft offre a Verizon anche una divisione più generosa delle entrate e la garanzia di maggiori pagamenti, dice il Wsj, citando fonti a conoscenza della vicenda.

Google ha intavolato per mesi negoziati con Verizon, con l'obiettivo di porre il suo motore di ricerca sulla maggior parte dei telefoni della rete Verizon.

Verizon Wireless, una joint venture tra Verizon Communications e Vodafone, sta valutando le offerte delle due società e non ha ancora preso una decisione finale, sebbene in questo momento penda più verso Microsoft, dicono le fonti citate dal giornale.

Microsoft, Google e Verizon non sono state immediatamente raggiungibili per un commento.

 
<p>Un cartellone della Microsoft.</p>