Deutsche Telekom conferma target 2008, vede 2009 piatto

giovedì 6 novembre 2008 09:31
 

BONN, Germania (Reuters) - Deutsche Telekom ha detto di essere sulla buona strada per raggiungere gli obiettivi di quest'anno e molto probabilmente avrà un 2009 piatto.

Per il terzo trimestre il gruppo telefonico tedesco ha registrato un Ebitda aggiustato per fattori straordinari in crescita del 2,4% a 5,3 miliardi di euro, battendo le attese medie di un sondaggio Reuters di 5 miliardi.

I ricavi sono scesi dell'1,5% a 15,5 miliardi di euro.

Deutsche Telekom ha ribadito che per l'intero 2008 l'Ebitda aggiustato per fattori straordinari è atteso intorno a 19,3 miliardi di euro con un free cash flow di circa 6,6 miliardi.

Il gruppo ha detto di non poter dare una previsione ufficiale per il 2009 in quanto il consiglio di sorveglianza deve ancora approvare i piani finanziari per il prossimo anno.

Tuttavia, sulla base della struttura attuale esclusa la quota nella greca Ote, Deutsche Telekom si aspetta un Ebitda stabile o in leggera salita nel 2009.

Il colosso tlc ha anche ribadito l'impegno alla politica di pagare un dividendo "attraente".

Nelle prime battute degli scambi a Francoforte il titolo cede il 2,5% a 11,26 euro.

 
<p>Il logo della Deutsche Telekom. REUTERS/Ina Fassbender (GERMANY)</p>