MySpace e Mtv insieme per guadagnare da video sul web

lunedì 3 novembre 2008 21:53
 

NEW YORK (Reuters) - MySpace ha annunciato oggi che, insieme al Auditude, una società che si occupa di tecnologia per la pubblicità online, e a Mtv Networks sta lavorando a un progetto per trarre guadagno dai videoclip che i propri utenti postano sul web.

Quando gli utenti di MySpace, il social network di cui è proprietaria la News Corp di Rupert Murdoch, metteranno online i video, la tecnologia predisposta da Auditude consentirà di associare ad essi inserzioni pubblicitarie di Mtv.

L'accordo consentirà a Mtv di guadagnare dai video di programmi tv di cui è titolare, come il "The Daily Show With Jon Stewart", e non sarà importante sapere se gli utenti che caricano i video su Internet avranno il diritto legale di farlo o meno.

"Questa è una tendenza molto forte, aggressiva verso i contenuti user-syndicated o user-curated" spiega Jeff Berman, responsabile delle vendite e del marketing di MySpace. "Piuttosto che combattere contro questo trend, è meglio seguirlo".

Berman non dice quanto denaro potrebbero ricavare dall'operazione MySpace, Mtv e Auditude, ma afferma che si tratta di una opportunità "significativa".

L'accordo, che MySpace sta discutendo anche con Warner Bros , fornisce anche all'azienda "un enorme mole di dati su come l'audience interagisce con il tuo contenuto e lo promuove con un sistema virale".

Si tratta di una alternativa alla situazione abituale in cui gli utenti postano video provocando denunce da parte dei titolari dei diritti sui contenuti. Di solito MySpace e Google, da cui dipende YouTube, rimuovono i contenuti contestati non appena arriva la segnalazione dei titolari del copyright.