Usa, tv e Web: nessuna concorrenza, spesso coesistono

sabato 1 novembre 2008 11:43
 

LOS ANGELES (Reuters) - Circa un terzo di tutte le attività realizzate su Internet nelle famiglie americane avvengono mentre si guarda la tv, il che dimostra che vecchi e nuovi mezzi di comunicazione spesso convivono anziché essere in competizione.

Lo ha riferito la Nielsen Company in una ricerca che ha dimostrato che chi usa Internet frequentemente è anche una persona che guarda molta tv: passa più di 250 minuti al giorno davanti alla tv, da confrontare con i 220 minuti di tv vista da persone che non navigano mai online.

La notizia è positiva soprattutto per le emittenti preoccupate che Internet stia erodendo utenti e assieme a questi anche gli utili della pubblicità.

E inoltre spiega l'apparente paradosso tra un numero crescente di spettatori tv e una sempre maggiore diffusione dei nuovi media.

Lo studio, il primo del genere realizzato dal servizio di misurazione dei media di Nielsen, è stato realizzato su un campione di 3.000 persone in più di 1.000 famiglie nel mese di maggio.

 
<p>Usa, tv e Web: nessuna concorrenza, spesso coesistono. REUTERS/Claro Cortes IV</p>