Dalla mappa alla vista su strada: in Italia Google Street View

giovedì 30 ottobre 2008 17:36
 

MILANO (Reuters) - Un omino da trascinare sulla cartina, un clic sui percorsi segnati in blu e dalla mappa si passa ad una panoramica stradale, con vista zoomata a 360 gradi: è la nuova funzione "Street View", che Google ha lanciato oggi in Italia, presentandolo ad un incontro a Milano, nell'ambito di Google Maps, strumento che consente zoom dettagliati su cartine disegnate o fotografie satellitari.

Milano, Roma, Firenze e l'area del Lago di Como sono le prime zone percorribili in modo virtuale dell''Italia, terzo Paese europeo esplorabile con Street View di Google Maps, già attivo oltre che nei 50 negli Stati Uniti, in aree estese dell'Australia, del Giappone ed in altre della Francia e della Spagna.

"Questo è solo l'inizio dell'applicazione di un servizio che permetterà di far conoscere ancora meglio l'Italia non solo a chi vive all'estero, ma a chiunque voglia camminare per le strade più belle delle nostre città rimanendo comodamente seduto sul divano", dice Giorgia Longoni, direttore marketing di Google Italia. Spiegando che la funzione soddisfa le curiosità dei navigatori del web, nella ricerca di luoghi da visitare poi di persona, oppure legati a ricordi, vacanze o affetti. Ma offre anche uno strumento pratico, per la scelta di un luogo dove darsi appuntamento o andare a cena.

La navigazione in panorami stradali schiude però nuovi orizzonti anche al business. Non a caso, il lancio di Google Street View si avvale di partner specializzati.

La Regione Toscana, che punta attraverso questo strumento ad una organizzazione dei flussi turistici, con la possibilità di convogliarli dalle attrattive storiche alle attività produttive, come i laboratori artigianali, mentre il settore turistico sta attraversando una rivoluzione organizzativa, grazie a Internet, specie nel campo delle prenotazioni.

Altro partner è TVtrip, primo motore di ricerca videoguida online degli alberghi di tutto il mondo, che in Street View trova un prezioso supporto per favorire l'organizzazione di un viaggio.

Per il gruppo Tecnocasa, colosso del settore immobiliare, la funzione che consente di visitare in modo virtuale una zona urbana è invece un importante strumento per presentare gli immobili nel loro contesto ai possibili acquirenti, snellendo le procedure.

Realizzato elaborando al computer immagini di speciali fotocamere montate su auto, Street View porta con sé delicati risvolti in materia di privacy: per questo, tutte le foto che hanno ritratto passanti sono state ritoccate per renderli non identificabili, hanno spiegato i dirigenti Google, come è stato fatto con le targhe automobilistiche. Esiste comunque una funzione che consente a chiunque si fosse riconosciuto in una di queste immagini stradali di chiedere la cancellazione di quella foto dal sistema.

Google ha anche annunciato che le zone d'Italia coperte da Street View sono destinate ad estendersi, senza però indicare scadenze nè località precise.

 
<p>Dalla mappa alla vista su strada: in Italia Google Street View. REUTERS/Mike Blake</p>