Suonerie, sanzione Antitrust da totali 1,16 mln per società tlc

mercoledì 29 ottobre 2008 14:04
 

ROMA (Reuters) - L'Antitrust ha deliberato una sanzione totale da 1,16 milioni di euro per pratiche commerciali scorrette nei confronti di cinque società di telecomunicazione tra cui Telecom Italia (315.000 euro), Vodafone Omnitel (285.000 euro), Wind (265.000 euro), H3G (180.000 euro) e Neomobile (150.000 euro).

Una nota spiega che le pratiche commerciali scorrette sono relative a messaggi riguardanti un abbonamento settimanale per ricevere contenuti multimediali, senza che fossero chiariti i costi e le modalità di fruizione, inclusa la disattivazione.

In particolare veniva attribuita enfasi alla gratuità degli Sms e alla possibilità di ricevere una suoneria gratis, omettendo che si trattava di abbonamento a un servizio di ricezione di contenuti multimediali, riportato in una nota di carattere e grafica sproporzionate rispetto al messaggio pubblicitario.

 
<p>Suonerie, sanzione Antitrust da totali 1,16 mln per societ&agrave; tlc. REUTERS/Antony Njuguna</p>