Acer guadagna grazie a Netbook,Hp mantiene leadership mercato Pc

mercoledì 15 ottobre 2008 15:47
 

SAN FRANCISCO (Reuters) - La taiwanese Acer ha tenuto testa al gigante dei personal computer Hewlett-Packard nel mercato europeo durante il terzo trimestre di quest'anno, segno del successo dei suoi economici e maneggevoli mini-notebook.

E' quanto ha detto oggi un'analista dell'istituto di ricerca Gartner.

Le consegne di pc in tutto il mondo sono aumentate del 15% nel periodo considerato, con Hp in testa seguita da Dell.

Il periodo tra luglio e settembre è stato caratterizzato da una considerevole crescita del settore dei più economici mini-notebook, su cui Acer ha focalizzato la sua attività, secondo quanto ha detto l'analista di Gartner Mika Kitagawa. Ciò avrebbe contribuito a rafforzare il mercato dei pc in generale a fronte di un crollo dei consumi.

Il mercato azionario di Acer -- ha aggiunto l'analista -- ha guadagnato nel trimestre grazie alle vendite dei suoi mini-notebook, settore in cui Hp e Dell non hanno una forte presenza.

Questo tipo di dispositivi, chiamati anche Netbook, sono dei personal computer di dimensioni ridotte, con uno schermo che va dai 5 ai 10 pollici. Normalmente costano meno di 400 euro, mentre i laptop standard arrivano a costare da due a quattro volte tanto.

Kitagawa ha stimato che, nella distribuzione generale di computer, il posto occupato dai mini- notebook è inferiore al 5%, ma ha aggiunto che il mercato di questo tipo di dispositivi sembra si stia espandendo.

 
<p>Acer guadagna grazie a Netbook,Hp mantiene leadership mercato Pc. REUTERS/Keith Bedford</p>