Google, Yahoo cercano di evitare causa antitrust, scrive il Wsj

martedì 14 ottobre 2008 12:21
 

(Reuters) - Google e Yahoo stanno trattando con il dipartimento della Giustizia Usa nel tentativo di evitare una causa antitrust sul loro progetto di accordo per la pubblicità.

Lo scrive il Wall Street Journal, citando gli avvocati.

Le trattative sono ad uno stadio iniziale e non è chiaro se risolveranno le obiezioni sollevate dagli Usa o se saranno accettabili per le due società, scrive il quotidiano.

Gli inserzionisti, che hanno sollevato obiezioni sull'accordo, hanno denunciato ai funzionari del dipartimento della Giustizia che la partnership limiterebbe la concorrenza, facendo salire i prezzi e riducendo le scelte, scrive ancora il giornale.

Secondo l'accordo, Google fornirebbe a Yahoo il servizio di pubblicità per il motore di ricerca di Yahoo, il secondo più famoso sulla rete.

Yahoo ha raggiunto l'accordo a giugno con Google, primo motore di ricerca al mondo, anche nel tentativo di allentare la pressione per una fusione da parte di Microsoft.

Nei colloqui con il governo, entrambe le compagnie hanno discusso delle concessioni, scrive il Wsj.

Le due società hanno collaborato nell'inchiesta aperta dal dipartimento e di recente si sono accordare per rinviare l'entrata in vigore dell'accordo almeno fino al 22 ottobre, per dare il tempo alle autorità antitrust federali e statali di completare le loro diverse inchieste.

Yahoo, Google e il dipartimento di Giustizia non sono stati immediatamente raggiungibili per un commento.

 
<p>Google, Yahoo cercando di evitare causa antitrust, scrive il Wsj. REUTERS/Pichi Chuang</p>