Toshiba tratta per acquistare americana Spansion, dicono fonti

martedì 7 ottobre 2008 17:46
 

TAIPEI (Reuters) - La giapponese Toshiba è impegnata in colloqui per acquistare l'azienda americana produttrice di chip Spansion. Lo hanno riferito due fonti del settore, a riprova che nel campo è in corso una rincorsa al consolidamento.

I termini dell'accordo non sono ancora disponibili, ha detto una delle fonti, vicina ad un partner di Spansion.

Il portavoce di Toshiba Keisuke Ohmori però smentisce: la società non è in trattative per acquistare Spansion e che non ci sta nemmeno pensando.

Spansion era un tempo una joint venture di Fujitsu e AMD, entrambe ancora principali azioniste con l'11,4% e l'8,7% delle azioni, secondo Reuters Knowledge.

La società, che ha una capitalizzazione di mercato di 167,2 milioni di dollari, ha visto le sue azioni precipitare di valore del 72% mentre il settore altamente segnato dai cicli come quello dei memory chip è alle prese con forniture in eccesso che hanno colpito tutti i principali produttori. Il titolo della società ha recuperato ieri il 7,7% alla Borsa di New York.