Oracle e HP, alleanza nel campo del database hardware

giovedì 25 settembre 2008 11:20
 

BOSTON (Reuters) - Oracle, terzo produttore al mondo di software si sta alleando con Hewlett-Packard Co per vendere potenti computer specializzati usati dalle aziende per analizzare i dati dei propri affari.

La mossa annunciata ieri dall'amministratore delegato di Oracle Larry Ellison estenderà la presenza di Oracle nel business dell'hardware, facendo pressione su aziende minori come Teradata e Netezza, specializzate nella vendita di apparecchi del genere.

L'analista di Forrester Research James Kobielus ha detto che le macchine sono le più potenti del genere che Oracle abbia mia realizzato. Questi computer specializzati aiuteranno la società a far concorrenza a Teradata, le cui macchine sono state in grado di elaborare più dati quelle di Oracle, ha detto..

"Oracle ha bisogno di collocarsi sulla fascia alta", ha osservato Kobielus. Che ha però osservato assieme ad altri analisti che non vi sia una forte domanda sul mercato per macchine così potenti.

"Bel materiale ma che avrà probabilmente un fascino limitato sul mercato. La domanda è: quanti sono i clienti che chiedono una soluzione di questa portata e con queste prestazioni", ha detto l'analista di Sageza Group Clay Ryder.

Hewlett-Packard produrrà le macchine che la rete Oracle commercializzerà.