Nikon vede nuove opportunità nella sfida per macchine per chip

mercoledì 24 settembre 2008 12:05
 

COLONIA, Germania (Reuters) - Nikon casa produttrice di apparecchiature di precisione vede nuove opportunità nella sfida alla concorrente olandese ASML nel mercato per le macchine più avanzate.

ASML, primo produttore al mondo di macchine che programmano i circuiti elettronici dei wafer di silicio, sta crescendo in Giappone, sottraendo a Nikon clienti come Toshiba.

Ma l'amministratore delegato di Nikon Michio Kariya ha detto che Nikon si sta rafforzando, mentre i produttori di memorie DRAM e processori di computer iniziano ad utilizzare l'ultima generazione di equipaggiamento chip, le cosiddette macchine a litografia d'immersione, che permettono ai produttori di ridurre le dimensioni dei chip.

"(La tecnica a ) immersione era usata in origine dai produttori di (memorie) flash e difetti e sovrapposizioni non erano così importanti Ora che DRAM si sta muovendo verso la produzione di massa, le attese in termini di difetti e sovrapposizioni sono più elevate. Ora questi produttori si stanno rivolgendo a Nikon", ha detto a Reuters Kariya alla fiera Photokina di Colonia, in Germania.

Questa idea è alla base dell'annuncio di Nikon dello scorso agosto di un investimento da 332 milioni di dollari nei prossimi tre anni per aumentare più del doppio la produzione di macchine per la produzione di chip del livello più avanzato.

Ma come per la rivale ASML, i clienti di Nikon' stanno passando un periodo non facile, i loro investimenti in macchine a litografia si sono rallentati e prezzi dei chip di memoria sono precipitati e l'economia globale ristagna.

Kariya afferma che solo un numero molto limitato di clienti Nikon sono stati in grado di continuare ad investire come previsto , mentre gli altri hanno rinviato ogni decisione.

 
<p>Una macchina Nikon. REUTERS/Haruyoshi Yamaguchi HY/FA</p>