Yahoo-Microsoft, su Aol niente guerra, alternativa è News Corp

venerdì 18 luglio 2008 09:45
 

NEW YORK (Reuters) - Una guerra sulle offerte fra Yahoo e su Aol è improbabile, perché se Microsoft si mettesse in mezzo, Yahoo potrebbe invece decidere di riaprire le trattative per le proprietà web di News Corp.

Lo ha affermato oggi una fonte a conoscenza dei piani della società.

Yahoo, che sta cercando di formare una strategia di crescita indipendente dopo aver respinto l'offerta di acquisizione da parte di Microsoft, si è mantenuta in contatto con News Corp, ha detto la fonte, mentre le trattative con Time Warner su Aol sembrano lontane.

Il capo di News Corp, Rupert Murdoch, ha tuttavia detto la scorsa settimana che un accordo fra la sua società -- proprietaria del popolare social network My Space -- e Yahoo è "molto improbabile".

Yahoo e Time Warner hanno discusso i termini di un potenziale accordo in cui Yahoo fonderebbe le sue operazioni con quelle di Aol, e Time Warner prenderebbe una quota di minoranza nella nuova società, hanno detto alcune fonti.

Anche Microsoft ha discusso un potenziale accordo su Aol con time Warner, ha detto un'altra fonte all'inizio di questa settimana.

 
<p>La sede centrale di Yahoo! a Sunnyvale, in California. REUTERS/Kimberly White</p>