Accordo Facebook-Intel per potenziare infrastrutture sito

martedì 5 agosto 2008 18:05
 

MILANO (Reuters) - I gestori del sito di social networking Facebook hanno siglato un accordo con Intel per l'installazione di nuovi server per potenziare l'elaborazione delle applicazioni multimediali del sito, che comprendono video, musica e foto.

Lo si legge in una nota.

Facebook e Intel hanno siglato un accordo di collaborazione per lo sviluppo dell'infrastruttura del data center del sito, che prevede l'installazione di "migliaia" di server basati su processori Intel Xeon il prossimo anno, si legge nella nota.

Secondo quanto contenuto nell'accordo, "Intel si impegnerà a rispondere ai requisiti di elaborazione di Facebook tramite la valutazione di varie configurazioni di chipset e piattaforme server, la distribuzione dei processori più efficienti dal punto di vista energetico e l'allocazione di risorse di software engineering per sfruttare al meglio le prestazioni ottimali dei server di Facebook".