IPhone, utenti frustrati per problemi di attivazione negli Usa

venerdì 11 luglio 2008 21:01
 

NEW YORK (Reuters) - Molti acquirenti entusiasti del nuovo iPhone 3G di Apple negli Stati Uniti hanno visto le loro aspettative frustrate oggi perché i loro nuovi gadget non funzionano a causa di problemi di attivazione del servizio.

Un portavoce di AT&T -- unica compagnia autorizzata a fornire il servizio per iPhone -- ha spiegato che ci sono stati dei problemi nella sincronizzazione con iTunes, il music store online di Apple.

I portavoce di Apple non sono stati raggiungibili per un commento.

"E' una scocciatura. Non è propriamente quello che ci si aspetta da Apple", ha detto Frank Beacham, uno scrittore sessantenne che è rimasto con un telefono inutilizzabile in mano, dopo una coda di quattro ore davanti ad un negozio di Apple a Manhattan.

Il portavoce di AT&T, Michael Coe, ha detto che Apple sta lavorando per risolvere il problema ma non ha indicato una possibile tempistica di risoluzione.