AT&T e Aol bloccheranno siti con immagini pedopornografiche

giovedì 10 luglio 2008 19:16
 

NEW YORK (Reuters) - AT&T e la divisione Aol di Time Warner hanno raggiunto un accordo per eliminare dai loro server internet i siti web che trafficano immagini pedopornografiche.

Lo ha dichiarato oggi il procuratore generale di New York.

Gli accordi con due dei maggiori provider di servizi internet (Isp) arrivano in seguito ad accordi simili intercorsi il mese scorso con Verizon Communications, Sprint e Time Warner Cable.

Le società chiuderanno anche l'accesso ai newsgroup di pornografia infantile, ovvero i forum online che sono tra i maggiori fornitori di immagini illegali, ha detto il procuratore generale di New York Andrew Cuomo.

Gli accordi avranno ripercussioni sugli utenti di internet in tutto il paese, non solo a New York.

 
<p>REUTERS/U.S. SV</p>