Energia, Scajola autorizza nuovo elettrodotto Italia-Albania

lunedì 18 agosto 2008 18:13
 

ROMA (Reuters) - Il ministro dello sviluppo economico Claudio Scajola ha autorizzato la società siciliana Moncada Energy Group a costruire e gestire un elettrodotto di interconnessione tra Brindisi, in Italia, e Babica in Albania.

Lo rende noto un comunicato del ministero.

La linea, che avrà una capacità di 500 megawatt e un tracciato prevalentemente sottomarino, sarà lunga complessivamente 155 km e "consentirà l'importazione in Italia di energia da fonte rinnovabile proveniente dall'Albania e dall'Europa dell'Est" si legge nella nota.

Il nuovo elettrodotto si inserisce nel progetto di rafforzamento delle reti e connessioni energetiche, che comprende anche, dice il comunicato, un futuro elettrodotto Italia-Tunisia di cui Scajola ha "discusso con il governo tunisino lo scorso 7 agosto".

Quella tra Italia e Albania è la terza merchant line autorizzata dal ministero dopo quella tra Campocologno, in Svizzera e Tirana e quella tra Mendrisio in Svizzera e Cagno in provincia di Como.

Il ministro ha poi aggiornato la "Rete nazionale dei gasdotti", inserendo dieci nuovi impianti in via di costruzione e autorizzazione.

 
<p>Il ministro dello Sviluppo economico Claudio Scajola. REUTERS/Dylan Martinez</p>