Time Warner, trim2 sopra stime, in vista scissione AOL

mercoledì 6 agosto 2008 12:57
 

NEW YORK (Reuters) - Time Warner ha registrato nel secondo trimestre risultati leggermente migliori delle attese con calo del 26% dell'utile netto a 792 milioni di dollari, pari a 22 centesimi per azione da, 1,07 miliardi, (28 centesimi), dell'anno precedente quando i conti avevano beneficiato di alcune poste straordinarie.

Il gruppo media ha inoltre annunciato la scissione delle attività Internet 'dial-up' e pubblicitarie di AOL in una divisione separata entro l'inizio del 2009.

Escludendo alcuni costi di natura straordinaria l'utile del periodo si è attestato a 24 centesimi per azione, sopra le attese di 23 centesimi elaborate da Reuters Estimates.

I ricavi sono saliti del 5% a 11,56 miliardi a fronte di previsioni di 11,45 miliardi.

Il gruppo ha confermato le stime per l'intero anno di un utile operativo 'adjusted' prima di ammortamenti e svalutazioni, in rialzo del 7-9%.

 
<p>Gli uffici di Aol a Beverly Hills, California, il 12 novembre 2007. REUTERS/Fred Prouser</p>