Infineon, risultati meglio di attese, tagli al personale

venerdì 25 luglio 2008 11:44
 

FRANCOFORTE (Reuters) - Infineon ha annunciato un taglio del personale del 10% per le difficili condizioni del mercato, nonostante dati del trimestre migliori delle attese con un balzo del 97% dell'utile operativo core.

Il titolo sale in borsa dopo i risultati del trimestre con un aumento del 4% a 5,025 euro.

Infineon, primo produttore europeo di chip per il settore auto, punta a risparmiare 200 milioni di euro all'anno, grazie anche a tagli del personale per 3.000 unità. Prevede oneri significativi, nel quarto trimestre, legati al taglio dei costi.

L'utile operativo core è salito a 71 milioni di euro, principalmente grazie alla vendita della divisione HDD, che ha comportato una plusvalenza di 41 milioni. La società aveva una perdita netta di 592 milioni.

Il fatturato core, che esclude la divisione Qimonda, è calato del 2% a 1,029 miliardi di euro.

Un sondaggio Reuters con 14 analisti indicava un Ebit di 49 milioni di euro e fatturato a 1,02 miliardi.

 
<p>Striscioni Infineon durante una conferenza annuale degli azionisti, a Monaco (immagine d'archivio). REUTERS/Alexandra Winkler</p>