Sap cambia strategia lancio,rinvia target nuovo software

mercoledì 30 aprile 2008 12:16
 

FRANCOFORTE (Reuters) - Il produttore di business software SAP ha modificato la strategia di lancio e rinviato il raggiungimento degli obiettivi di un nuovo software, cruciale per i propri piani di crescita, dopo aver registrato vendite e utili più deboli delle attese nel primo trimestre.

Il titolo ha avviato la seduta pesante e, poco dopo mezzogiorno, cede il 4,6% a 31,55 euro. Il Dax perde mezzo punto percentuale.

SAP ha precisato che viene rinviato di 12-18 mesi l'obiettivo fissato per Business ByDesign - software ospitato sul web per il mercato di fascia media - di generare un miliardo di dollari in ricavi con 10.000 clienti. Il target era inizialmente previsto entro il 2010. Il prodotto è infatti ancora in fase di perfezionamento e quest'anno verranno dimezzati gli investimenti ad esso destinato a 75-125 milioni di euro.

Nel primo trimestre SAP ha aumentato del 15% a 1,736 miliardi di euro i ricavi generati da software e servizi relativi grazie all'acquisizione di Business Objects. Il dato è inferiore alle stime medie di 1,829 miliardi di un sondaggio Reuters. L'incremento sarebbe stato del 24% a cambi costanti, ha detto Sap confermando l'obiettivo di un'espansione del 24-27% di questi ricavi a cambi costanti nel 2008.

Anche l'utile netto è stato inferiore alle stime del sondaggio, attestandosi a 242 milioni (-22%). Sap ha spiegato che i risultati sono stati penalizzati da un'accelerazione degli investimenti di 40 milioni per Business ByDesign e "da un significativo aumento degli oneri legati all'acquisizione" da 4,8 miliardi di euro di Business Objects.