Wymax, Gentiloni: gara conclusa, lo Stato incassa 136,3 milioni

giovedì 28 febbraio 2008 13:05
 

ROMA (Reuters) - La gara di assegnazione delle frequenze Wymax, la banda larga senza fili, si è chiusa con un incasso per lo Stato di 136,337 milioni di euro su una base d'asta di poco meno di 50 milioni.

Lo ha detto il ministro delle Comunicazioni, Paolo Gentiloni, nel corso di una conferenza stampa al ministero.

"Abbiamo incassato 136 milioni, più 176% rispetto alla base d'asta e le frequenze sono state assegnate a 11 operatori, di cui 4 di grandi dimensioni e 7 a presenza più limitata", ha detto Gentiloni.

 
<p>Il ministro delle Comunicazioni Paolo Gentiloni (a destra) col presidente del consiglio uscente Romano Prodi. REUTERS/Tony Gentile (ITALY)</p>