Wind anticipa direttiva Ue su roaming e lancia euro-tariffa

mercoledì 28 maggio 2008 19:54
 

MILANO (Reuters) - Wind anticipa l'entrata in vigore della direttiva europea sul roaming e lancia la nuova euro-tariffa.

Dal 9 giugno, si legge in un comunicato dell'operatore di tlc, con due mesi di anticipo rispetto a quanto stabilito dall'Ue, Wind offrirà ai clienti, nuovi e già acquisiti, la nuova tariffa.

La novità riguarderà sia gli utenti consumer, sia i professionisti. Particolari condizioni sono previste anche nelle mete turistiche e per chi naviga in Internet in mobilità e utilizza il Blackberry.