Hutchison aumenterà payout con 3G in nero,in pareggio mol Italia

giovedì 27 marzo 2008 10:05
 

HONG KONG/MILANO (Reuters) - La conglomerata Hutchison Whampoa aumenterà il dividendo quando la telefonia di terza generazione sarà in utile.

Lo ha detto il miliardario proprietario del gruppo Li ka-Shing dopo che Hutchison ha incrementato del 50% l'utile netto nel secondo semestre, un risultato inferiore alle attese nonostante l'andamento positivo di Canadian Husky Energy e una serie di dismissioni.

"Aumenteremo il dividendo quando il nostro business 3G sarà in utile", ha detto Li, che è presidente di Hutchison, nel corso di una conferenza stampa.

3 Italia, divisione italiana dell'UMTS, ha raggiunto il pareggio a livello di Ebitda (al netto dei costi di acquisizione clienti e prima dei benefici straordinari legati ai tassi di cambio) in tutto l'esercizio 2007 con ricavi in leggera flessione (-3%) a circa due miliardi di euro.

Secondo alcuni analisti la controllata 3G della conglomerata di Hong Kong, in rosso da quando il servizio venne lanciato nel 2003 in Gran Bretagna, potrebbe raggiungere per la prima volta l'utile operativo nel 2008. Ma l'attività nella telefonia dovrebbe pesare sull'andamento del titolo nel lungo termine. Hutchison, nel 2007, ha guadagnato appena il 12% a fronte di un parallelo incremento dell'indice Hang Seng del 40%.