STM, Commissione europea autorizza joint venture con NXP

venerdì 27 giugno 2008 15:12
 

BRUXELLES (Reuters) - La Commissione europea ha autorizzato la joint venture tra STMicroelectronics e l'olandese NXP.

In una nota l'esecutivo comunitario spiega che l'operazione "non ostacolerà in maniera significativa una concorrenza effettiva nello spazio economico europeo o in una sua parte essenziale".

La joint venture, del valore di 3 miliardi di euro, è stata annunciata lo scorso aprile e prevede la fusione delle attività wireless di STM e NXP.

 
<p>Il commissario europeo alla Concorrenza Neelie Kroes REUTERS/Yves Herman</p>