Stm acquisirà americana Genesis per 336 mln di dollari

martedì 11 dicembre 2007 09:54
 

PARIGI (Reuters) - Il produttore di microchip STMicroelectronics farà un'offerta concordata da 8,65 dollari per azione per l'acquisizione di Genesis Microchip, in un accordo che valuta la società americana 336 milioni di dollari.

Lo ha annunciato lo stesso gruppo italo-francese, secondo cui l'offerta rappresenterebbe un premio del 60% sul prezzo di chiusura di Genesis ieri e del 26% rispetto a quello medio degli ultimi 60 giorni.

"Attraverso questa acquisizione, STMicroelectronics si aspetta di espandere la sua leadership nel mercato da 1,5 miliardi di dollari della Tv digitale, uno dei segmenti in più rapida crescita del mercato dei semiconduttori destinato ad una vasta utenza", dice Stm nel comunicato.

L'azienda conta di lanciare l'offerta entro il 18 dicembre e di ultimarla nel primo trimestre del 2008.

Advisor dell'operazione sono stati Morgan Stanley per Stm e Goldman Sachs per Genesis.