I.Net, da venerdì efficace fusione in BT Italia, lascia borsa

martedì 8 gennaio 2008 19:57
 

MILANO (Reuters) - Da venerdì sarà efficace la fusione per incorporazione in BT Italia di I.Net, stipulata oggi, e le azioni di quest'ultima saranno annullate e concambiate con titoli di nuova emissione di BT Italia.

Il rapporto di cambio, informa una nota, è di sei azioni ordinarie BT del valore nominale di un euro per ogni azione I.Net da un euro, senza conguagli in denaro.

Il prossimo 11 gennaio BT Italia aumenterà il proprio capitale sociale di 24.333.988 con emissione di altrettante azioni da un euro al servizio del concambio di fusione.

A partire dalla data di efficacia della fusione, verranno revocate dalla quotazione le azioni I.Net.