Tiscali, Soru sottoscrive quota per aumento capitale

lunedì 4 febbraio 2008 17:22
 

MILANO (Reuters) - Renato Soru, fondatore e primo azionista di Tiscali ha sottoscritto, come già annunciato, la quota di propria competenza dell'aumento di capitale della società sarda da 150 milioni di euro circa che si è concluso venerdì scorso.

E' quanto risulta dalle comunicazioni di internal dealing pubblicate stamani.

Soru che secondo le partecipazioni riportate dal sito della Consob, possiede direttamente e indirettamente il 27,5% di Tiscali, ha sottoscritto i diritti di opzione relativi all'aumento per un controvalore di circa 37,5 milioni di euro.