Microsoft, offerta su Yahoo! per 44,6 mld dlr

venerdì 1 febbraio 2008 17:23
 

NEW YORK (Reuters) - Microsoft ha lanciato un'offerta d'acquisto per Yahoo!, mettendo sul tavolo 44,6 miliardi di dollari in contanti e azioni.

Il colosso del software propone agli azionisti Yahoo! il pagamento di 31 dollari in contanti o 0,9509 azioni Microsoft per ogni titolo, pari a un premio del 62% rispetto alla chiusura di ieri.

Microsoft, si legge in un comunicato, è impegnata a lavorare a stretto contatto con il management di Yahoo!. La società di Redmond, inoltre, ipotizza di chiudere l'operazione nel secondo semestre 2008.

In una nota il Cda di Yahoo! ha dichiarato che l'offerta "non sollecitata" verrà comunque valutata "attentamente e prontamente".

L'intenzione del gruppo è di fare in modo che "nel lungo termine venga massimizzato il valore per gli azionisti".

L'annuncio di Microsoft ha messo le ali al titolo Yahoo! che intorno alle 16,50 guadagna il 43,59%, a 27,54 dollari, deprimendo invece le azioni Microsoft che cedono il 6,35% a 30,53 dollari.

Tornando alla nota del gruppo fondato da Bill Gates, si legge che sono state individuate quattro aree per realizzare sinergie con Yahoo! per 1 miliardo di dollari.

"Abbiamo grande stima di Yahoo!, e insieme possiamo offrire fantastiche soluzione innovative per consumatori, editori e inserzionisti pubblicitari, posizionandoci meglio per concorrere nel mercato dei servizi online", ha affermato l'AD di Microsoft, Steve Balmer.

Lo stesso Balmer in una conference call ha detto che l'acquisizione trasformerà l'attività internet di Microsoft, attualmente in perdita, in un pilastro che farà profitti dal proprio business.   Continua...

 
<p>Il fondatore di Microsoft Bill Gates al Consumer Electronics Show a Las Vegas il 6 gennaio 2008. REUTERS/Rick Wilking</p>