Giappone, aziende lavorano a standard batterie auto litio-ione

sabato 19 luglio 2008 11:32
 

TOKYO (Reuters) - Toyota, Nissan, Matsushita e altre società giapponesi lavoreranno insieme per fissare standard comuni per le batterie litio-ione in corso di progettazione per alimentare le auto di prossima generazione. Lo scrive oggi il quotidiano finanziario giapponese Nikkei.

Sotto la guida di un ente del ministero dell'Economia, del Commercio e dell'Industria del Sol levante, nove aziende produttrici di auto e moto, sei fabbricanti di batterie e la società di servizi energetici Tokyo Electric Power Co elaboreranno una bozza degli standard relativi ai metodi di test e di carica, di sicurezza dei veicoli e altri settori.

Il gruppo punta a imporre le sue specifiche all'Organizzazione Internazionale per gli Standard con l'obiettivo di arrivare a una misura globale per la produzione delle nuove batterie, dice il giornale.

Le batterie litio-ionio, usate di solito oggi in computer portatili e telefoni cellulari, sono considerate una componente fondamentale per migliorare le prestazioni dei veicoli elettrici e delle auto ibride.

 
<p>Logo Toyota in un'immagine d'archivio. REUTERS/Issei Kato (Giappone)</p>