19 gennaio 2008 / 17:36 / tra 10 anni

Videogiochi: dopo 2007 da record, ecco i primi titoli del 2008

<p>Un ragazzo gioca con un videogame. REUTERS/Kimberly White (UNITED STATES)</p>

di Scott Hillis

SAN FRANCISCO (Reuters) - I cultori dei videogiochi, che cominciano a emergere dalla nebbia di pixel provocata dal numero eccezionalmente abbondante di titoli best-seller usciti lo scorso anno, rivolgono ora la propria attenzione ai nuovi giochi in arrivo.

Il 2007 è stata una delle annate migliori, almeno recentemente, per il settore dei videogiochi, con una serie di successi come “Halo 3”, “Call of Duty 4” e “Guitar Hero”, e secondo alcuni analisti sarà difficile ripetere una simile impresa.

“La gente tende a scordare che c’è stata una specie di crescita esplosiva, causata non solo dai titoli premium, ma da quelli ultra-premium come ‘Guitar Hero’, che costa 100 dollari, e ‘Rock Band’, che ne costa 170,” spiega Jesse Divnich, analista di The simExchange, un mercato online di previsioni per le vendite di giochi.

In ogni caso, sono abbastanza pochi i giochi pronti ad arrivare sugli scaffali dei negozi nei prossimi due mesi. Ecco alcune anticipazioni di titoli in uscita (negli Usa) per la consolle Wii di Nintendo Wii, per la Xbox 360 di Microsoft e la PlayStation 3 di Sony.

“NO MORE HEROES”: PER WII, 22 GENNAIO, UBISOFT

Cos’è: gioca nel ruolo di un killer professionista che acquista una “beam katana” (una spada laser in stile Jedi) e si mette a dare la caccia ai rivali per tentare di diventare il numero uno della categoria.

Perché comprarlo: è stato creato da Goichi Suda, un designer giapponese noto per prodotti eccentrici come “Killer 7”. Nei suoi giochi si sente un‘anima interattiva, e i fan di film di arti marziali si divertiranno nelle sanguinarie azioni

Limiti: Le scene raccapriccianti potrebbero non piacere ai proprietari di Wii abituati all‘immagine “amica delle famiglie” della console. Pochi sviluppatori, oltre a quelli della Nintendo, hanno lavorato sul “motion control” della Wii per creare giochi che non prevedano il lancio di palle o di freccette.

“BURNOUT PARADISE”: PER XBOX 360 E PS3, 22 GENNAIO, EA

Cos’è: L‘ultima versione del popolare gioco di corse il cui unico obiettivo è quello di guidare senza alcune riguardo per gli altri automobilisti , costringendoli ad andare a sbattere e causando più danni possibili ai veicoli nelle vicinanze.

Perché comprarlo: La grafica realistica e la possibilità di sfidare altri giocatori online un mondo senza limiti prova che questa edizione è stata pensata con l‘utilizzo di questa nuova generazione di potenti macchine da gioco.

Limiti: Alcuni fan della serie sono spaventati dall‘idea di un mondo senza limiti, e preoccupati che ciò renderà troppo difficile ripetere prove in cui si è fallito.

“DEVIL MAY CRY 4”: PER XBOX 360 E PS3, 5 FEBBRAIO, CAPCOM

Cos’è: Gioca al cacciatore di demoni che porta la sofferenza tra gli schiavi dell‘Inferno con la sua potente spada, la Red Queen, e la pistola a doppia canna, la Blue Rose. Lancia attacchi con entrambe le armi in combinazioni spettacolari che alzano il tuo punteggio e fanno acquistare poteri impressionanti.

Perché comprarlo: E’ la prima apparizione di questa serie giapponese sulle nuove consolle e segna, per i possessori di Xbox, un inedito in assoluto.

Limiti: A parte la grafica più carina, non sembra che il gioco cambi molto rispetto alla formula già sperimentata della serie.

“SUPER SMASH BROS BRAWL”: PER WII, 9 MARZO, NINTENDO

Cos’è: La terza edizione, a lungo attesa, del più grande successo della Nintendo nei giochi di combattimento. Sono passati quasi sette anni dall‘ultimo titolo della serie “Smash”, e le aspettative che questo gioco sia il non plus ultra sono molto alte.

Perché comprarlo: Scegli tra oltre una ventina di personaggi classici come Mario, Zelda o Pikachu. Combinando controlli semplici con un‘ampia varietà di personaggi, capacità e oggetti, il gioco dovrebbe piacere sia ai giocatori occasionali e ai patiti. Il gioco online in modalità wireless potrebbe far decollare il network dedicato ai giochi di Nintendo.

Limiti: Prima di tutto, bisogna avere a disposizione una Wii, che per il momento scarseggia nei negozi. Questa sembra l‘unica cosa che potrebbe ostacolare il successo del gioco.

“LOST ODYSSEY”: PER XBOX 360, 12 FEBBRAIO, MICROSOFT

Cos’è: Un gioco di ruolo che sviluppa una storia epica di personaggi immortali che esplorano un mondo magico. Il gioco è stato realizzato da una squadra di all-star giapponesi tra cui Hironobu Sakaguchi, produttore del notissimo “Final Fantasy”.

Perché comprarlo: I critici stanno andando in delirio per la storia incredibilmente evocativa e il design artistico.

Limiti: Il sistema di combattimento potrebbe stancare un po’ i fan del genere. Il gioco è lungo, in quattro DVD (“Oblivion”, nel 2006, era in un solo disco) e contiene testi e dialoghi equivalenti a un romanzo.

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below