Nokia, due settimane per presentare documenti su Navteq a Ue

giovedì 7 febbraio 2008 14:48
 

HELSINKI (Reuters) - Nokia, primo produttore mondiale di telefoni cellulari, presenterà entro due settimane all'antitrust europeo la documentazione necessaria ad avere il via libera sull'acquisizione da 8,1 miliardi di dollari di Navteq, società statunitense di mappatura digitale.

"Il completamento della fusione è condizionato al via libera dell'autorità regolatoria europea. Nokia dovrebbe presentare il proprio Form CO alla Commissione europea entro la prossima settimana o le prossime due", ha annunciato Navteq in un comunicato.

"Form CO" è il termine tecnico che indica la notifica, che descrive in dettaglio tutte le informazioni richieste.

L'acquisto ha già avuto l'autorizzazione a dicembre del Comitato sugli Investimenti Stranieri, aggiunge Navteq.

Nokia prevede che l'accordo - che rientra nell'ambito della sua strategia di apertura ai servizi Internet - venga chiuso entro questo trimestre.

La Commissione Europea ha 25 giorni lavorativi per verificare l'accordo.

 
<p>Uno stand Nokia a una fiera. REUTERS/Steve Marcus</p>