Blogger cubana vince prestigioso premio giornalistico spagnolo

sabato 5 aprile 2008 17:19
 

L'AVANA (Reuters) - La blogger cubana Yoani Sanchez, autrice di una cronaca online pungente sulle difficoltà della vita quotidiana sotto il regime comunista di Cuba, ha ricevuto ieri uno dei più prestigiosi riconoscimenti giornalistici spagnoli, il premio Ortega et Gasset per il giornalismo digitale.

Il quotidiano El Pais, che assegna il premio ogni anno, ha spiegato che Sanchez l'ha ottenuto per la sua "ingegnosità" nel superare le limitazioni alla libertà di espressione che regnano nell'Isola caraibica, per il suo stile "vivace" e per la sua volontà di "far parte dello spazio mondiale del giornalismo civico".

Il suo blog, "Generacion Y", è il più popolare tra quelli cubani (www.desdecuba.com/generaciony/).

A febbraio, il sito - ospitato su un server tedesco - ha registrato 1 milione e 200mila visitatori.

"E' un grande incoraggiamento per i blogger cubani, che sono ancora a uno stadio embrionale", ha detto Sanchez a Reuters parlando per telefono da casa sua, all'Avana.

"Ciò indica che i blog cubani possono rappresentare una fonte parallela di informazione, di riflessioni e di opinioni indipendenti dai media ufficiali di Cuba".

Sanchez, filologa di 32 anni, si è guadagnata un ampio pubblico parlando della sua vita quotidiana e descrivendo in particolare le difficoltà economiche, ma anche le limitazioni politiche.

 
<p>Un internet caf&egrave;. REUTERS PICTURE</p>